CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE IN LINGUA ITALIANA PER POESIA E NARRATIVA INEDITA “LAGUNANDO” EDIZIONE 2022 26 Febbraio 2022 – Tipologia: Blog, Concorsi, Senza categoria – Tags:

L’Associazione Culturale Editoriale Unicorn organizza la Sesta Edizione del Concorso Letterario Internazionale per Poesia e Narrativa inedita “LAGUNANDO” >> SCADENZA INVIO OPERE: 30 APRILE 2022 PROROGATO al 15 GIUGNO 2022

Il Concorso è diviso in quattro sezioni più una sezione speciale:
• A) la sezione dal titolo “Leggere lagune” per la poesia inedita a tema libero.
• B) la sezione dal titolo “Orti dei Dogi” per la narrativa inedita a tema libero.
• C) la sezione dal titolo “Isole della laguna” per poesia e narrativa inedita ispirata al tema della laguna di
Venezia, le sue isole e le sue barene.
• D) la sezione dal titolo “I Liopiccoli” per poesia e narrativa a tema libero riservata ai ragazzi in età scolare.

A) Sezione Poesia “Leggere lagune” • Inviare per email fino a un massimo di cinque poesie inedite a tema libero.
Formato Word, dimensione A4
B) Sezione Narrativa “Gli orti dei Dogi” • Inviare per email al massimo due racconti inediti o un romanzo inedito a
tema libero.
Per il racconto: formato Word dimensione A4, max. 30 pagine, carattere 12.
Per il romanzo: formato libero ma con allegata una presentazione del romanzo, massimo di due pagine word A4,
carattere 12, che verrà inserita nell’antologia nel caso l’opera risultasse tra quelle scelte dalla Giuria per la
pubblicazione
C) Sezione “Isole della laguna” • A questa sezione possono essere inviate poesie inedite (fino a un massimo di
cinque) e/o racconti inediti (non più di due), che si ispirano alle leggende e alle storie della laguna di Venezia, delle sue
isole, delle sue barene, della sua arte, della sua cultura. Entrambi in formato Word, dimensione A4.
Per il racconto: max. 30 pagine, carattere 12
D) Sezione “I Liopiccoli” • A questa sezione possono essere inviate poesie inedite a tema libero (fino a un
massimo di cinque) e/o racconti inediti a tema libero (non più di due). Entrambi in formato Word, dimensione A4.
Per il racconto: max. 30 pagine, carattere 12

REGOLAMENTO CONCORSO PER LE SEZIONI A) B) C) e D)

Art. 1) Modalità di partecipazione. Il concorso è nazionale e internazionale e quindi aperto ad autori, scrittori e poeti
di qualsiasi età, sesso, religione, nazionalità e altra qualificazione. Le opere devono essere esclusivamente in lingua o
dialetto italiano. Il modulo d’iscrizione (ALLEGATO_01 in fondo alla pagina), da inviare a:
redazione@associazioneculturaleunicorn.it dovrà contenere i seguenti dati:
• generalità del partecipante
• breve biografia che verrà inserita nella pubblicazione dell’antologia (allegare foto dell’autore > vedi art. 4)
• titolo dell’elaborato o degli elaborati
• autorizzazione dati personali
La partecipazione dei minori è subordinata alla liberatoria del genitore o del tutore.
(ALLEGATO_02 in fondo alla pagina).

Art. 2) Sezioni. Il Premio si articola nelle seguenti sezioni:
• “Leggere lagune” Poesia Inedita tema libero
• “Gli orti dei Dogi” Narrativa Inedita tema libero
• “Isole della laguna” Poesia e Narrativa Inedita che si ispira alla laguna di Venezia
• “I Liopiccoli” Poesia e Narrativa inedita a tema libero riservato ai ragazzi in età scolare
È possibile partecipare a più sezioni. Porre attenzione alle modalità del contributo spese (vedi Art. 3). Per la sezione
“Gli orti dei Dogi si può partecipare inviando racconto/i o un romanzo, non entrambi. Per le sezioni “Isole della laguna”
e “I Liopiccoli” si può partecipare inviando poesie o racconti, anche entrambi.

Art. 3) Contributo alle spese. L’iniziativa non ha uno scopo di lucro e il contributo richiesto si inserisce tra le finalità
dell’Associazione che comprendono, tra l’altro, la promozione della cultura dell’informazione e dell’arte, la tutela la
promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico e storico, la valorizzazione della natura e dell’ambiente.
Pertanto, per una minima forma di autofinanziamento dell’iniziativa e a parziale copertura delle spese di segreteria, è
gradito un contributo di partecipazione: offerta minima di € 20,00. La quota permette di partecipare ad una singola
sezione del Concorso. Per la partecipazione a più sezioni si deve corrispondere una quota aggiuntiva di € 10,00 per ogni sezione scelta. Per la sezione “I Liopiccoli” il contributo di partecipazione è ridotto e l’offerta minima è di € 5,00.
Il contributo deve essere inviato a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato a:
Associazione Culturale Letteraria Editoriale Unicorn
Banca Intesa San Paolo – Filiale di Cà Savio – Cavallino Treporti (VE)
IBAN: IT82 W030 6983 2101 0000 0004 309

Nella causale si dovrà comunque specificare a quale sezione si intende partecipare e dovrà essere riportato il titolo
della sezione. Nel caso di partecipazione a più sezioni, potrà essere effettuato un solo bonifico e riportato come causale il testo: “Concorso Lagunando + lettere (lettere: vedere nelle premesse del Regolamento, la corrispondenza delle lettere A) B) C) D) indicate per le sezioni del Concorso).
ATTENZIONE! Per fare un bonifico allo sportello bancario si spendono € 4,50 mentre con la home banking non ci
sono spese. Chi non utilizza la home banking può telefonare a Marta (+39) 335 197 5250 per prendere accordi. Non si
accettano assegni dall’estero né addebiti per spese bancarie, pena l’annullamento dell’iscrizione.

Art. 4a) Invio delle opere. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2022.
Dovranno essere inviati per email a redazione@associazioneculturaleunicorn.it e contenere:
• una copia del testo della/e opera/e in formato Word (come già specificato nelle premesse)
• il modulo d’iscrizione di cui all’Art. 1 del presente bando, compilato in tutte le sue parti
• copia Bonifico o estremi del pagamento
• una fotografia in alta risoluzione (300dpi) dell’autore
• la liberatoria del genitore nel caso di Autore minorenne
NON SI ACCETTANO COPIE CARTACEE
Art. 4b) Invio delle opere nel caso specifico della sezione D: nel modulo d’iscrizione, inserire anche scuola e classe,
oltre la liberatoria del genitore.
Art. 4c) Rispetto data scadenza. Per l’invio delle Opere farà fede la data riportata sulla email, comunque ogni Autore
verrà ricontattato singolarmente con una email di conferma non automatica, ad attestazione del corretto ricevimento
dell’opera/e e della documentazione relativa.
NB: Nel caso non fosse possibile all’Autore di disporre del canale digitale, si prega di contattare la redazione per
accordi specifici sull’invio cartaceo dell’opera/e e della documentazione relative al cell. 335 1975 250

Art. 5) Premi. I premi del Concorso saranno suddivisi nelle quattro distinte sezioni.

Sezione A – POESIA “Leggere lagune”
• Primo classificato: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa

Sezione B – NARRATIVA “Gli orti dei Dogi” (Racconti e Romanzi)
• Primo classificato sezione Racconti: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa
• Primo classificato sezione Romanzi: Premio “Unicorn” + Pubblicazione Libro (vedere Allegato 03)
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa

Sezione C – POESIA e NARRATIVA “Isole della laguna”
• Primo classificato sezione Poesia: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa
• Primo classificato sezione Narrativa: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa

Sezione D – POESIA e NARRATIVA “I Liopiccoli”
• Primo classificato sezione Poesia: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa
• Primo classificato sezione Narrativa: Premio “Unicorn”
• Secondo classificato: targa
• Terzo classificato: targa

A tutti i partecipanti verrà consegnata una copia gratuita dell’antologia se sarà presente almeno una sua Opera.
Le opere inserite nella pubblicazione saranno scelte dalla Giuria. La Giuria si riserva il diritto di assegnare altri premi
fra i finalisti per ognuna delle sezioni. Le opere dei vincitori verranno presentate durante la cerimonia di premiazione
che si terrà presumibilmente nel mese di Settembre 2022, a Cavallino Treporti in sede ancora da indicare. Gli artisti
premiati hanno facoltà di rinunciare al premio senza chiedere all’Associazione alcuna forma di risarcimento. In tal caso,
il premio sarà riassegnato secondo la graduatoria stilata dalla Giuria (vedi Art. 6).

Art. 6) Giuria. La Giuria, composta da rappresentanti qualificati del mondo della cultura e della scuola, valuterà tutti i
lavori pervenuti per ogni sezione, selezionerà i vincitori del Concorso e le opere meritevoli di essere inserite
nell’antologia “Lagunando” che verrà pubblicata dall’Associazione Culturale Editoriale Unicorn. Non saranno presi in
considerazione i lavori contenenti un linguaggio offensivo e volgare. Le decisioni della Giuria sono inappellabili e
insindacabili.

Art. 7) Proclamazione dei vincitori. La Giuria procederà alla proclamazione dei vincitori durante la cerimonia di
premiazione. I finalisti saranno avvisati tramite e-mail o chiamata telefonica, almeno una settimana prima delle
premiazioni.

Art. 8) Diritti d’autore. Ogni partecipante è responsabile delle opere presentate e di quanto dichiarato nella scheda di
partecipazione. Garantisce inoltre di esserne unico ed esclusivo autore e che le opere non ledono i diritti di Terzi. In
particolar modo, ogni partecipante autorizza l’Associazione Culturale Editoriale Unicorn, organizzatrice dell’evento, a
diffondere tali opere a titolo gratuito per pubblicazioni, siti internet, mostre, campagne di comunicazione legate alle
finalità dell’evento stesso. L’Associazione si riserva ogni diritto riguardante la pubblicizzazione delle opere, riconoscendo come proprietari delle stesse gli autori medesimi. Eventuali plagi esimono gli organizzatori da ogni e qualsiasi responsabilità.

Art. 9) Privacy. Ciascun partecipante autorizza espressamente l’Associazione Culturale Editoriale Unicorn, nonché i
suoi diretti delegati, a trattare i dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 (Legge sulla Privacy) e successive
modifiche (D.lgs. 196/2003 – Codice Privacy), per gli scopi e le finalità sopra indicate, anche ai fini dell’inserimento in
banche dati gestite dall’Associazione stessa e per consentire il corretto svolgimento del Premio Letterario Internazionale “Lagunando”.
La partecipazione al Premio implica la conoscenza e la totale accettazione del presente Regolamento.

Art. 10) Informazioni. Per informazioni e assistenza non esitate a contattare:
redazione@associazioneculturaleunicorn.it

Foto in copertina: @brunellainvenice

ALLEGATI CONCORSO LAGUNANDO 2022:

ALLEGATO 03 Termini per la pubblicazione del romanzo vincitore
L’Associazione Unicorn utilizzerà la piattaforma StreetLib per la pubblicazione del romanzo vincitore della sezione B – Orti dei Dogi – Concorso Lagunando 2022. L’utilizzo della piattaforma consente la realizzazione del libro cartaceo che sarà presente e distribuito sulle principali piattaforme del settore: Amazon libri, SteetLib, IBS.it, La Feltrinelli, Libreriauniversitaria.it, Mondadori store, ecc. Inoltre l’Autore avrà la possibilità di gestire la distribuzione del suo libro anche tra le librerie fisiche convenzionate. L’Associazione si occuperà: . dell’Editing del libro. . della sua impaginazione tipografica. . della realizzazione della copertina in accordo con l’Autore. . dei costi completi di pubblicazione. . dei procedimenti di pubblicazione on line. . di inviare all’Autore 30 copie omaggio del libro pubblicato. All’Autore verranno quindi consegnati tutti i dati per accedere autonomamente alla piattaforma, in modo che possa continuare in modo completamente autonomo la gestione del proprio libro. Si evidenzia che: . L’autore è l’unico proprietario dell’Opera e che possiede tutti i diritti d’Autore. . Che il libro riporterà il codice ISBN a nome suo. . Che nessun diritto rimarrà all’Associazione Culturale Editoriale Unicorn. . Che l’Autore, in quanto proprietario di tutti i diritti, potrà autonomamente mantenere il suo libro sulla piattaforma StreetLib ed eventualmente aggiungerne altri. . Che in ogni momento può togliere il suo libro da ogni piattaforma Web senza nessun ulteriore onere. . Che nel caso Case Editrici siano interessate alla sua Opera, l’unico interlocutore sarà l’Autore stesso, che potrà gestire in modo autonomo qualsiasi trattativa. Per ulteriori chiarimenti contattare: L’Associazione culturale Editoriale Unicorn redazione@associazioneculturaleunicorn.it Si consiglia di prendere prima visione della piattaforma StreetLib: https://www.streetlib.com/it/